Wise Equity

Fondata nel 2000 da Paolo Gambarini e Michele Semenzato, Wise Equity è specializzata nella gestione di fondi chiusi di Private Equity che investono in società di piccole e medie dimensioni con focus particolare sull'Italia.

Negli anni Wise Equity si è conquistata un posizionamento unico nel panorama del Private Equity italiano grazie ad un approccio nella gestione degli investimenti che vede nel fondo, oltre ad un fornitore di capitali, un partner solido con cui accompagnare lo sviluppo e la crescita delle società in sintonia con gli azionisti ed il management.

Il team di Wise Equity è in grado di fornire supporto attraverso una varietà di esperienze e conoscenze acquisite nel mondo della consulenza strategica, dell'investment banking e della gestione aziendale. Le abilità e il know-how spaziano dalla selezione, valutazione, negoziazione e strutturazione degli investimenti, alla consulenza strategica e operativa nei singoli business di riferimento. 

Wise Equity è posseduta dal proprio management.

Nel giugno 2003 Wise Equity ha ottenuto l’autorizzazione da parte di Banca d’Italia a operare come Società di Gestione del Risparmio.

I fondi di Wise Equity investono in PMI italiane, con fatturato che varia da 20 a 100 milioni di Euro, con un'attenzione particolare ai mercati manifatturiero e dei servizi e al settore dei beni strumentali destinati ai processi manifatturieri.

Wise Equity effettua due principali tipologie di investimenti: Leveraged Buy Out (acquisizione di partecipazioni di maggioranza) e Development Capital (sottoscrizioni di aumenti di capitale in società ad alto potenziale di crescita).

La dimensione media degli investimenti è nell'intervallo dei 10-30 Milioni di Euro in termini di equity, a cui è possibile aggiungere l'eventuale debito bancario.

Attualmente Wise Equity gestisce i seguenti Fondi:

  • Wisequity III
    (2011)
    che ha chiuso il periodo di investimento a Dicembre 2015 con un capitale sottoscritto di €181,5 milioni.
  • Wisequity IV
    (2016)
    che ha chiuso il periodo di investimento a Luglio 2019 con un capiitale sottoscritto di € 215 milioni
  • Wisequity V
    (2019)
    la cui raccolta è stata chiusa a Luglio 2019 con €260 milioni di commitment.

I Fondi Wisequity e BPM Private Equity Fund sono stati liquidati rispettivamente a Giugno 2010 e Dicembre 2010.